L'UMANITA' NEL TEMPO
POPOLAZIONE MONDIALE
NELL'ANNO 1853

(dal Libro-Agenda "FINO AL 2001 E ....RITORNO" di Francomputer - Copyright - deposito SIAE)

Estratto dal Libro-Agenda "FINO AL 2001 E...RITORNO" di Francomputer

 

STATO

POPOLAZ.

CAPIT/ABIT.

ESERCITO

NAVI

RENDITE

DEBITI

IMP.AUSTRIACO

32.000.000

VIENNA 350.000

500.000

22

220 milioni

700 milioni

REG. PRUSSIANO

15.000.000

BERLINO 360.000

250.000

-

220 milionI

700 milionI

REGNO SPAGNA

14.000.000

MADRID 212.000

150.000

230

200 milioni

4 miliardi

IMP. BRITANNO

30.000.000

LONDRA 2.000.000

100.000

800

1,6 miliardi

20 miliardi

IMPERO RUSSO

60.500.000

PIETROB. 500.000

700.000

230

650 milioni

1,5 miliardi

IMP.FRANCESE

35.800.000

PARIGI 1.050.000

400.000

340

1 miliardo

4 miliardi

REGNO NORVEGIA

1.100.000

CRISTIANI 25.000

12.000

161

8,3 milioni

27 milioni

REGNO SVEZIA

3.000.000

STOKOLM 100.000

33.000

302

41 milioni

54 milioni

REGNO OLANDA

3.000.000

AMSTER. 330.000

30.000

122

85 milioni

300 milioni

PRINC. MONACO

1.500

MONACO 1000

50

-

100 mila

10 mila

REP. S. MARINO

4.500

S. MARINO 2700

40

-

50.000

-

REP.ANDORRA

15.000

ANDORRA 2.500

-

-

-

-

REP. Isole IONIE

176.000

CORFU' 30.000

1.200

-

4 milioni

?

REG. PORTOGAL.

3.500.000

LISBONA 300.000

30.000

40

60 milioni

500 milioni

REGNO DI GRECIA

840.000

ATENE 40.000

10.000

20

12 milioni

100 milioni

REGNO BELGIO

4.125.000

BRUSSELLE

45.000

-

90 milioni

800 milioni

CONF. SVIZZERA

2.190.000

BERNA

30.000

-

10 milioni

nessuno

IMP. OTTOMANO

18.700.000

COST.LI 600.000

300.000

130.000

400 milioni

2 miliardi

ST. UN. AMER.(38)

19.400.000

WASHING. 30.000

10.000

110

200 milioni

600 milionI

Conf. MESSICO (19)

8.000.000

MESSICO 200.000

30.000

16

70 milioni

600 milioni

REP.VENEZUELA

900.000

CARACAS 38.000

15.000

9

20 milioni

120 milioni

REP. DEL PERU'

1.700.000

LIMA 80.000

7.500

7

30 milioni

147 milioni

REP. DEL CHILE

1.400.000

SANTIAGO 62.000

10.000

6

15 milionI

36 milioni

REP. BOLIVIA

1.300.000

CHUQUISA 15.000

8.000

-

11 milioni

16 milioni

REP. URAGUAY

70.000

MONVIDEO 30.000

4.000

-

1,8 milionI

?

REP. PARAGUAY

670.000

ASUNCION 20.000

5.000

2

8 milionI

?

REP. ARGENTINA

685.000

B.AIRES 80.000

10.000

15

15 milioni

134 milioni

IMP. BRASILIA

5.058.000

SEBASTIA 150.000

30.000

52

60 milioni

233 milioni

IMPERO CINESE

170.000.000

PECHINO 1.300.000

914.000

?

1 miliardo

?

IMP. GIAPPONESE

25.000.000

YEDO 1.300.000

120.000

100

250 milioni

900 milionI

PASCIAL EGITTO

2.600.000

IL CAIRO 330.000

70.000

54

100 milioni

?

DEYLATO TUNISI

1.400.000

TUNISI 100.000

15.000

5

7 milioni

?

SULT. MAROCCO

6.000.000

MERAKES 70.000

26.000

5

22 milioni

?

REG. ABISSINO

1.800.000

ANTALOW 10.000

?

?

?

?

IMP.BORN/SUDAN

1.200.000

BIRNIA 10.000

-

-

?

?

R. MADAGASCAR

2.000.000

TANARIVA 50.000

?

?

?

?

IMP. ASC. GUINEA

3.000.000

CUMASSIA 15.000

?

?

?

?

IMP ANGLO INDO

140.000.000

CALCUTT 600.000

300.000

-

700 milionI

?

KHAN KHOKAND

1.000.000

KHOKAND 60.000

80.000

-

?

?

KHAN BUKHARA

2.500.000

BUCKARA 80.000

25.000

-

12 milioni

?

R. IRAN/PERSIA

9.000.000

TEHERAN 130.000

80.000

-

80 milioni

?

IMAM. S.-YEMEN

2.500.000

SZANAA 30.000

5.000

-

12 milioni

?

IMAM MASCATE

1.600.000

MASCATE 60.000

4.000

10

8 milioni

?

REG. DI KABUL

4.200.000

KABUL 80.000

150.000

-

27 milioni

?

REG SINDIAH

4.000.000

UGGEIN 100.000

20.000

-

26 milioni

?

REG. DEL NEPAL

2.500.000

KATMAN. 20.000

17.000

-

13 milioni

?

IMP. BIRMANO

3.700.000

RANGUM 30.000

35.000

-

45 milioni

?

IMP AN-VIETN

12.000.000

HUE-FO 100.000

90.000

-

90 milioni

?

REG. SIAM/THAI

3.600.000

BANG-KOK 90.000

30.000

-

40 milioni

?

SONO ESCLUSE LE COLONIE E MISSIONI VARIE, MOLTE  ISOLE, I PICCOLI STATI E QUELLI ANCORA TRIBALI.

LA POPOLAZIONE MONDIALE A QUESTA DATA APPARE ANCORA INCERTA COME NUMERO, IL MARMOCCHI NELLA SUA GEOGRAFIA UNIVERSALE IN CENTO CAPITOLI (la prima e piu'completa del genere-edita in Italia nel 1853 - da dove sono state ricavati questi dati) RIPORTA CHE NEL MONDO SECONDO HASSEL LA POPOLAZIONE ERA DI 951.000.000; SECONDO MILLERME' ERA DI 737.000.000; SECONDO LA SOCIETA' DELLE MISSIONI AMMONTAVA A 1.000.000.000; SECONDO L'ALMANACCO GOTHA ERA INVECE DI 846.000.000; SECONDO VOLTAIRE (molti anni prima) 1.600.000.000; BERGIO IN SAGGIO DEI POPOLI LA SUPPONEVA DI 750.000.000, E MARMOCCHI PRENDE BUONA QUESTA FONTE CHE RITIENE LA PIU' ESATTA

CURIOSITA: GLI ABITANTI DI ALCUNE FAMOSE CITTA' AMERICANE
IN QUESTO CENSIMENTO DELL'EPOCA (1853)

HUDSON 8.000 - DETROIT 4.000 - BUFFALO 12.000 - INDIANAPOLIS 3.000 - JEFFERSON 2.000 - NEW YORK 270.000 - BROOKLYN 20.000 - BRIGHTON 8.000 - FILADELFIA 200.000 - PITTSBURG 30.000 - RICHMOND 35.000 - NORFOLK 12.000 - WINCHESTER 5.000 - NUOVA ORLEANS 80.000 - - SPRINGFIELD 3.000 - - CINCINNATI 35.000 - LITTLE ROCK 2.000 - SAN FRANCISCO 80.000 - MADISON 3.000 - NASHVILLE 9.000 - BOSTON 100.000 - GLOUCESTER 10.000 - SPRINGFIELD 8.000 -RHODE ISLAND 10.000 - MIDDLETOWN 8.000 - BUFFALO 12.000 - DOVER 3.000 - ANNAPOLIS 4.000 - BALTIMORA 95.000 -

Delle stesse citta' sopra, abbiamo anche queste piccole perle prese dall'Agenda: anno 1620, 120 esiliati fondano il Massachusset.- 1623 un gruppo 1200 di coloni olandesi  iniziano ad arare l'isola di Manhattan e insediano una colonia col nome di Nuova Amsterdam.

 

Nel 1636, 45 coloni dissidenti si prendono l'isola di fronte, disabitata, è Brooklyn, ma vi restano poco, gli inglesi in Europa nel 1663 vincono gli olandesi e si cambia bandiera. A18 nobili per riconoscenza Carlo II dà in dono le due isole (che diventano New York) in piu' fondano la colonia della Carolina con 120 abitanti; del Connecticut con 80 abitanti, il Delaware con 60 abitanti. Dalla Francia Luigi XIV non è di meno, invia nel 1680, La Salle, che con 220 coloni si prende tutto il Mississipi' e la Luisiana, mentre Cadillac un fuoriuscito con un gruppo di 105 coloni s'impossessa del Michigan e fonda Detroit. Altri francesi (110 coloni), l'Arkansas. Gli inglesi non demordono e con Pen, che ha con se 120 coloni si prende tutta la Pen-silvania e fonda Filadelfia. Altrettanti ne aveva Colbert che si prende tutto il Canada' fondando nel 1663 il villaggio-colonia di Quebec con 120 abitanti. (naturalmente tutti gli altri che vi erano residenti non vengono conteggiati, sono solo "animali" da abbattere al più presto.
Dagli ultimi studi risulta che all'arrivo di Pizarro nel 1518, sul suolo americano vivevano circa 100 milioni di indios, ne rimarranno vivi solo un milione. Recentemente è stato scoperto un documento (Studio di Clara Micinelli) dove apprendiamo che Pizarro iniziò la sua conquista distribuendo vino all'arsenico. Inoltre dopo la prima autorizzazione a vendere schiavi per l'America fatta da Ferdinando "il cattolico" re di Spagna, dopo il primo "carico" di "merce" con  250 negros fatto nel 1511, alla fine del 1600 erano già 1.000.000, nel 1650, 7.000.000, nel 1750, 17.000.000. In totale costeranno all'Africa circa 60.000.000 di individui. Di cui il 20 % mori' nel tragitto per malattie e pochi di loro per la fatica oltrepasseranno i 30 anni.

 

HOME PAGE STORIOLOGIA