TUTTI I NOSTRI 1000 MESI DI VITA

la nascita: "VE LO RICORDATE QUESTO VIAGGIO ????? >>>>>>>>>>>>>>
( al clik here .... tornate indietro )

 

.... eccole tutte qui le 1000 locandine mensili.....
( di una VITA !! )

(stanno su un foglio solo, anche per quelli che si credono di essere immortali)
(alcuni - per malattie, per incidenti vari, arrivano a metà locandina, altri, pochi (ca. 1 su 100) vanno oltre)

i primi quaranta
poi iniziamo a perdere sempre i pezzi
verso il nulla
....

UNA VITA COS'E' ?
MILLE MESI DA SPENDERE BENE
COME? BISOGNA VIVERE INTENSAMENTE IL PRESENTE
ASSAPORARE IN OGNI MOMENTO ANCHE LE PICCOLE COSE
( non solo il denaro, i beni,
il successo, l'arroganza )
IN MODO DA NON SCOPRIRE ANNI DOPO, VOLTANDOSI INDIETRO
CHE ERANO INVECE ANCHE QUELLE..... GRANDI

----------------

 

DAL PUNTO DI VISTA DELLA GIOVINEZZA
LA VITA SEMBRA INFINITA

DAL PUNTO DI VISTA DI UN OTTANTENNE
LA VITA E' UN INCREDIBILE (FORTUNATO) BREVISSIMO PASSATO
FORTUNATO PERCHE' HA VISSUTO DI PIU'....... COME TUTTI ASPIRANO

-----------------

NEL 2010 LA VITA MEDIA IN ITALIA E' ANNI 83,3 (cioè 1000 MESI )
(MASCHILE 79,40; FEMMINILE 84,82)

tutto questo statisticamente,
e sempre se spendiamo bene i minuti di ogni ora,
perché in realtà la
"grande signora di ognia persona" > >
ci cammina sempre a fianco,
e può ghermirci in un momento qualsiasi,
in mille modi,
spesso senza avvertirci.

Nel 2012 vi sono stati in Italia 613.520 decessi ( al giorno 1680 ) contro 514.308 nascite ( al giorno 1409 )

Nel resto del mondo si contano ogni anno ca. 70.000.000 decessi ( ca. 190.000 al giorno )

In ITALIA
circa la metà dei decessi avviene prima di 84 anni (157.847 uomini e 124.258 donne),
Le cause di morte più frequenti in Italia sono le malattie ischemiche del cuore (75.098 casi),
Le malattie cerebrovascolari (61.255) e altre malattie del cuore (48.384).
I tumori maligni figurano tra le principali cause di morte.
Tra questi (sono la quarta causa di morte) con 33.538 decessi quelli che colpiscono trachea, bronchi e polmoni.
Le Demenze e l'Alzheimer nel 2012 costituiscono la sesta causa di morte con 26.559 decessi

NEL 1946 IL TASSO FECONDITA' IN ITALIA ERA DEL 3,01 (LE NASCITE FURONO 1.039.432 )
NEL 2013 IL TASSO E' DEL 1,39 ( LE NASCITE SONO STATE 514.308 )

---------------------------------------------------------

 

61.977.691 popolazione dell'Italia oggi (4-4-2015)

In 10 anni l’incidenza dei nati stranieri sul totale dei nati residenti in Italia è più che triplicata passando
dal 4,0% del 1999
al 12,6% del 2008.
di conseguenza i nati italiani risultano essere solo 432.000 - meno della metà degli anni '60

riguardo alle nazionalità nel 2013 erano presenti in Italia

Romania 933.000
Albania 464.000
Marocco 426.000
Cina 223.000
Ucraina 191.000
Filippine 139.000
Moldavia 139.000
India 128.000
seguono altri Paesi inferiori ai 100.000


per altre interessanti date
IN TEMPO REALE SU
ECONOMIA, SOCIETA', LAVORO, MEDIA, COSTO POLITICA, GIUSTIZIA, SALUTE,

http://www.italiaora.org/

--------------------------------------------

 

(nelle statistiche sembra che la Natura
abbia un RAGIONIERE a servizio)

SPERANZA DI VITA: QUELLA CHE RIENTRA NELLA MEDIA, E CHE ARRIVA FINO A 83 ANNI,  E' DEL
99 %

il restante 1 % :
CHI SUPERA GLI 83 ANNI E ARRIVA FINO A 90, HA QUESTA FORTUNA SOLO
1
SU 100 ( 1,0 % )

CHI SUPERA I 90 ANNI E ARRIVA FINO A 100, HA QUESTA FORTUNA SOLO
1
SU 1000 ( 0,1 % )

CHI SUPERA I 100 ANNI, HA QUESTA FORTUNA  SOLO
1
SU 10.000 ( 0,01 % )

CHI ARRIVA A 110 ANNI, HA QUESTA FORTUNA  SOLO
1 SU 100.000.000 ( 0,0001 % )
( UN CASO SUI GIA' 1000 ' CENTENARI )

CHI SUPERA I 110 ANNI, HA QUESTA FORTUNA  SOLO

1 SU 1.000.000.000 ( 0,00001 % )
( INFATTI NEL MONDO SOLO 5 PERSONE HANNO RAGGIUNTO I 115 ANNI )

--------------------------------------------------
oltre che per l'età quanto incidono le altre cause di morte?
poco, pochissimo

MORTI PER I VARI INCIDENTI
LA MEDIA IN ITALIA E' DI 1 SU 10.000 (ALL'ANNO ( 0,01 % )
CA. 6.000 ANNO - (negli ultimi 30 anni))

LE GUERRE? 
DI TUTTI GLI ITALIANI NATI NEGLI ULTIMI 100 ANNI, 
MORTI A CAUSA DEI CONFLITTI ACCADUTI NELLO STESSO PERIODO:
1
SU 100 ( 1,0 % )

 

Distribuzione della popolazione italiana per età ANNO 2014
(ricavati dai dati Istat 2014 - TUTTITALIA.IT )

0-4 ANNI 2.724.106------- 4,5%
5-9 ANNI 2.869.864------- 4,7%
10-14 ANNI 2.854.163---- 4,7%
15-19 ANNI 2.862.527---- 4,7%
20-24 ANNI 3.114.713---- 5,1%
25-29 ANNI 3.303.115---- 5,4%
30-34 ANNI 3.682.176---- 6,1%
35-39 ANNI 4.432.888 ----7,3%
40-44 ANNI 4.864.999---- 8,0%
45-49 ANNI 4.992.748---- 8,2%
50-54 ANNI 4.491.569---- 7,4%
55-59 ANNI 3.943.819 ----6,5%
60-64 ANNI 3.631.039---- 6,0%
65-69 ANNI 3.447.791 ----5,7%
70-74 ANNI 3.044.129 ----5,0%
75-79 ANNI 2.645.596---- 4,4%
80-84 ANNI 2.013.904 ----3,3%
85-89 ANNI 1.235.881 ----2,0%
90-94 ANNI 518.906 ------0,9%
95-99 ANNI 90.851 -------0,1%
100 ANNI 17.884 --------0,01%

per altre interessanti dati
IN TEMPO REALE SU
http://www.italiaora.org/

----------------------------------------------------------------------------------------

ITALIA - DEMOGRAFIA COMPARATA ANNI 1936-1969-2000
elaborazione con i dati pubblicati nel volume "Il Mondo" anno 1936
con i dati riportati dal "Calendario De Agostini anno 1970
con i dati pubblicati in rete dal Demo Istat Censimento anno 2003

La popolazione italiana dove va? indietro !
In alcune Regioni fra alcuni anni scomparsi i nati degli anni '40 -' 50 - '60,
soprattutto al Nord Italia si viaggia quasi verso il dimezzamento
e se le figlie attuali imiteranno le attuali madri poco prolifiche, sarà ancora peggio.

Nascite nelle singole regioni nell'anno 1938 - 1969 - 2003

 
1938
1969
2003
Piemonte
60.234
69.993
35.120
V. d Aosta
1.618
2.181
1.190
Liguria
24.049
25.015
11.517
Lombardia
125.114
164.341
86.079
Trentino A.A.
11.032
16.989
10.124
Veneto
58.018
82.149
43.112
Friuli
17.609
19.910
9.548
Emilia
54.425
68.725
35.297
Toscana
49.320
57.420
29.252
Marche
18.889
23.361
12.160
Umbria
11.151
12.806
7.084
Lazio
66.986
88.533
47.734
Abruzzo
15.261
20.386
10.156
Molise
3.741
4.885
2.547
Campania
57.289
91.566
64.211
Puglie
43.973
63.559
39.364
Basilicata
6.521
9.173
5.378
Calabria
21.336
30.471
18.191
Sicilia
55.302
75.532
50.667
Sardegna
19.967
27.348
13.021

alla HOME PAGE